Tavoletta grafica su carta: qual'è la differenza?

Da molti anni ormai, la tavoletta grafica fa parte della vita quotidiana di designer, artisti grafici e altri illustratori. Anche se l'uso di questo strumento si è democratizzato con l'evoluzione della tecnologia, la scelta tra disegnare su carta o direttamente sul computer è una domanda che molti utenti si pongono. Grazie alla tavoletta grafica su carta, questa scelta non è più necessaria. Ora è facile riscoprire la sensazione di disegnare su carta, con tutti i vantaggi di disegnare su un computer.

Cos'è una tavoletta grafica su carta?

La tavoletta grafica su carta, conosciuta anche come tavoletta grafica, è un nuovo tipo di dispositivo, che è attualmente sviluppato da diverse marche. Il principio di utilizzo della tavoletta di carta è semplice: ti permette di disegnare su un foglio di carta, mentre riproduci la tua creazione grafica in diretta su uno smartphone o un computer, grazie a un software dedicato.

Come funziona la tavoletta su carta?

Come una tavoletta grafica tradizionale, la tavoletta su carta ti permetterà di disegnare i tuoi numerosi schizzi e illustrazioni con precisione, utilizzando i livelli di pressione per trascrivere i tuoi tratti di matita il più fedelmente possibile. La grande differenza con i dispositivi convenzionali è che un foglio di carta è posto direttamente sulla superficie di lavoro in anticipo. Questo significa che si può disegnare sul computer con la comodità della carta. I sensori nella tavoletta grafica tracceranno accuratamente il movimento e l'inclinazione della tua superficie di disegno, utilizzando un anello magnetico attorno alla tua penna a sfera, pennarello o matita. Le tavolette più recenti, come l'ISKN Repaper, utilizzano fino a 25 magnetometri per misurare la direzione e la forza del campo magnetico fornito dall'anello intorno al materiale da disegno. Quindi fai attenzione a non usare la tua attrezzatura vicino a oggetti che contengono magneti o che possono interferire con il campo magnetico in qualche modo. Ricordati anche di fissare il foglio di carta con le clip fornite sulla tavoletta, e di non muovere l'anello quando la usi per non distorcere la trascrizione del tuo schizzo sul tuo computer.

Quale materiale dovrei usare con la mia tavoletta di carta?

Con la tavoletta di carta, non si disegna direttamente sulla tavoletta grafica con una penna, ma su un foglio di carta posto sulla superficie di lavoro. Grazie all'anello magnetico, puoi usare qualsiasi matita per fare i tuoi disegni. Collegate a uno smartphone via Bluetooth, a un computer Windows che può richiedere l'installazione di driver, o a un MacBook tramite la porta USB, la compatibilità delle tavolette da disegno con tutti i dispositivi permette di fare tutto: disegno vettoriale o raster. Proprio come una tavoletta grafica senza schermo, la tavoletta di carta è anche compatibile con molti software di disegno, sotto Windows e Mac OS, dai più classici come Gimp, Adobe Photoshop, utilizzando pixel, o il software vettoriale Illustrator, a quelli più specializzati come Lightroom, Canvas, o che possono essere forniti direttamente dal produttore. Questo ti permette di continuare a usare il tuo software di disegno preferito, con tutti i pennelli, la gestione dei livelli, lo zoom e le palette grafiche che ha, pur mantenendo la comodità di disegnare su carta.

La tavoletta su carta: molti vantaggi.

La tavoletta di carta combina la tradizionale tavoletta grafica senza schermo e il disegno su carta, il che le conferisce molti vantaggi in diversi contesti.

Tra disegno digitale e disegno tradizionale.

Fino ad ora, per disegnare un nuovo lavoro grafico, il designer, il grafico o l'illustratore doveva fare una scelta: disegnare direttamente con una tavoletta grafica e una penna elettronica, o usare matite e un album da disegno per disegnare. La tavoletta grafica tradizionale ha il vantaggio di lavorare direttamente sul software di pittura digitale, e di ritoccare o colorare il lavoro come richiesto. Tuttavia, anche se la tecnologia si è avvicinata sempre di più alla sensazione di disegnare su carta, l'uso di uno stilo e l'area di lavoro artificiale non hanno permesso una piena percezione della sensazione. Al contrario, lavorare su un quaderno di schizzi o su una tavola da disegno è molto veloce e intuitivo, ma trasferire il tuo disegno a mano libera su un computer per il ritocco diventa un percorso a ostacoli che richiede l'uso di un digitalizzatore performante. Grazie alla tavoletta grafica di carta, la combinazione del disegno su carta, così come la riproduzione in diretta delle tue linee sul software di grafica, ti permette di mantenere la sensazione del disegno tradizionale, pur dando la possibilità di utilizzare la potenza dei programmi per computer.

Una tavoletta perfetta per i principianti del disegno digitale.

Per i principianti del disegno digitale, l'uso di una tavoletta grafica può essere complicato, poiché il riflesso di guardare lo schermo del computer mentre si lavora sull'area di disegno non è intuitivo. L'unica alternativa che è stata disponibile fino ad ora è quella di investire in tavolette touch con uno schermo LCD, che permette di vedere ciò che si sta disegnando direttamente sulla periferica. Purtroppo, l'alto costo di questi, anche per gli strumenti di disegno entry-level o mid-range, può rendere difficile per i principianti entrare nel mondo della pittura digitale. Allo stesso modo, l'acquisto di un tablet touch, come un iPad Pro o un Microsoft Surface Pro, non è sufficiente per ottenere la precisione necessaria per disegnare in modo ottimale, anche con uno schermo HD.La tavoletta con carta ha risolto questo problema offrendo ad ogni principiante la possibilità di imparare a disegnare, o ai professionisti di perfezionare la loro tecnica, facendo un passo nel mondo digitale grazie alla possibilità di digitalizzare il proprio disegno dal vivo in alta risoluzione. Grazie all'uso delle tue matite preferite, e ai livelli di sensibilità grafica di alta precisione della tavoletta, puoi lavorare con una presa in mano migliore, e non sei disturbato dall'uso delle penne, la cui ergonomia spesso dà una sensazione sgradevole a prima vista.

A casa o in viaggio, la tavoletta di carta si adatta a qualsiasi situazione

Il più grande vantaggio della tavoletta di carta è senza dubbio la sua versatilità e mobilità. Ergonomica, quando si viaggia in treno, si fa una pausa in un caffè, o se ti piace poter disegnare all'aperto, è lo strumento ideale per accompagnarti nelle tue passeggiate e nei tuoi viaggi. Essendo senza schermo, funzionano con batterie ricaricabili e non richiedono una connessione alla rete. Inoltre, grazie alle applicazioni mobili dedicate, non c'è bisogno di un computer portatile con connessioni USB o HDMI, solo uno smartphone con una connessione wireless Bluetooth per vedere i tuoi disegni prendere vita sul tuo schermo. Puoi fare uno schizzo di ciò che ti circonda solo con il tuo strumento di disegno digitale, una matita e un foglio di carta. Poi salva il tuo lavoro per lavorarci più dettagliatamente quando torni a casa. Con la possibilità di usarlo come un album da disegno, ma anche, grazie a una penna digitale, come una tavoletta grafica senza schermo, con molti punti che calcolano il livello di pressione, la tavoletta da disegno fornisce una moltitudine di usi, dalla pittura digitale al fotoritocco. Avrai accesso a tutte le scorciatoie personalizzabili che di solito sono programmabili con un dispositivo standard.

La tavoletta con carta, un compagno versatile per tutti i tuoi disegni.

Come si può vedere, la forza della tavoletta di carta è soprattutto la sua versatilità. Per coloro che vogliono riscoprire la sensazione del disegno tradizionale, ma vogliono rielaborare i loro schizzi in modo digitale, è sicuramente l'opzione più efficiente, per un prezzo molto più accessibile, e un miglior rapporto qualità-prezzo, rispetto alle tavolette grafiche con touch integrato e schermi full-HD. La mobilità che la tavoletta grafica offre è anche un enorme vantaggio per chi è in movimento e per chi vuole trarre ispirazione da ciò che lo circonda.