L'importanza dello stylus per un buon disegno su una tavoletta grafica.

Se la tavoletta grafica fosse un mouse pad, lo stylus sarebbe il mouse. Naturalmente, questo confronto finisce qui, poiché entrambi sono molto più utili quando si tratta di disegnare su un computer. Come sappiamo, una tavoletta grafica, sia per un portatile che per un desktop, è essenziale per creare disegni digitali di qualità. Ma per essere completamente confortevole, l'uso di un stylus è essenziale, e scegliere l'accessorio giusto per creare con comodità e precisione non è necessariamente facile.

Perché usare un stylus con la tavoletta grafica? Vi diamo le chiavi per scegliere e usare lo stylus giusta per le vostre esigenze!

Anche se si può scegliere se utilizzare o meno uno stylus sulle tavolette multimediali digitali, come il Samsung Galaxy Tab, l'Apple iPad Pro e la sua Apple Pencil, il Microsoft Surface Pro e la sua Surface Stylus Pen, o qualsiasi altro tablet o smartphone sotto Windows o Android e iOS, è soprattutto una scelta di comodità, per navigare tra le applicazioni, navigare in Internet, prendere note scritte a mano su un documento, o evitare impronte digitali o graffi. A differenza della tavoletta multimediale, la possibilità di adottare o meno uno stylus non è applicabile con le tavolette grafiche. In effetti, la penna digitale è di fondamentale importanza per chiunque voglia disegnare con un dispositivo di disegno, poiché la tavoletta grafica e la penna possono sostituire il mouse e la tastiera per fare schizzi digitali in modo naturale e preciso, con la sensazione di disegnare in un album da disegno. Disegnando direttamente sulla superficie attiva della vostra tavoletta grafica, sarete in grado di riprodurre i tratti, l'inclinazione e i livelli di pressione che applichereste con una penna standard, mentre vedrete i vostri schizzi prendere vita nel vostro software di grafica. La penna sostituisce la vostra solita matita, ed è per questo che sceglierne una con una buona presa che si senta come il disegno tradizionale è essenziale.

Quale stilo scegliere?

Una storia di compatibilità.

Ci sono molte penne sul mercato oggi, e confrontarle per scegliere il modello migliore, con un rapporto qualità/prezzo adatto al vostro budget, può diventare un vero mal di testa, dato che ci sono così tanti riferimenti disponibili. È possibile prendere la via più facile e usare la penna, che è generalmente fornita con la tavoletta grafica. Questo sarà necessariamente compatibile con il tuo dispositivo, ma a seconda che la tua nuova tavoletta grafica sia entry-level o che tu voglia investire nelle migliori tavolette touch abilitate alla grafica sul mercato, l'accessorio da disegno fornito con essa sarà di qualità variabile. Se non soddisfa le tue aspettative, allora puoi ottenere una penna digitale venduta separatamente, ma se scegli di farlo, ci sono una serie di caratteristiche da controllare prima. Non tutte le tavolette grafiche sono compatibili con tutte le stylus. Assicuratevi di avere a che fare con una penna digitale che è progettata per funzionare con la maggior parte dei dispositivi grafici e software sul mercato.

Stylus attivo o passivo?

La prima cosa da controllare è se la tua penna si adatta effettivamente alla tua tavoletta grafica. Tra tutte le referenze disponibili, potresti essere tentato dalle penne passive entry-level, che offrono semplicità e un prezzo che sfida tutta la concorrenza. Tuttavia, una semplice penna capacitiva passiva non sarà sufficiente per disegnare su una tavoletta grafica, poiché non permette di controllare l'inclinazione e il livello di pressione applicato alla superficie di disegno. La connettività Bluetooth, per comunicare queste informazioni alla tavoletta grafica, è inesistente su questo tipo di accessorio. Gli stili passivi sono quindi più adatti agli smartphone e ai tablet multimediali, piuttosto che ai dispositivi grafici, che richiedono precisione nel disegno. Dovreste allora rivolgervi agli stili attivi, che sono molto più adatti all'uso che ne vogliono fare i grafici e i designer. Molto più preciso, e offrendo una resa molto più vicina a quella degli strumenti di disegno tradizionali, permette di trasmettere informazioni alla tavoletta grafica, come l'inclinazione e il livello di pressione esercitato. Tuttavia, la penna attiva dovrà essere ricaricata regolarmente tramite una base di ricarica adatta, o un caricatore che utilizza una connessione via cavo USB, al fine di utilizzare pienamente le sue capacità. Inoltre, anche se le sue caratteristiche versatili e l'alta precisione la rendono una grande aggiunta alla vostra tavolozza grafica, la penna attiva è ancora relativamente costosa e non adatta a tutti. Ecco perché alcuni nuovi tablet ibridi, come il Repaper di ISKN, offrono ora una tecnologia che permette di utilizzare una penna a basso costo, come il Repaper Stylus, che soddisfa le esigenze di precisione dei grafici. Infatti, grazie ai sensori magnetici integrati nel corpo della tavoletta grafica, e un anello magnetico, posto naturalmente intorno alla struttura dello stylus, in modo che rimanga ergonomico, è possibile utilizzare questa penna come una penna digitale attiva, con tutti i vantaggi di questo tipo di penne, come tenere conto dell'inclinazione o la pressione esercitata, senza gli svantaggi della batteria e la connessione Bluetooth. Potrai poi modificare i tuoi disegni in modo digitale, colorarli e finalizzarli, nei software più utilizzati, con la comodità e la semplicità del disegno tradizionale, e anche in movimento, dato che questa penna digitale non ha bisogno di essere ricaricata.

Repaper
La semplicità di carta e penna, la potenza di una tavoletta grafica
Scoprire

Comfort per il disegno.

La prossima cosa a cui dovete prestare attenzione è l'ergonomia dello stylus. Non tutti hanno le stesse mani, e sia ai principianti che ai disegnatori avanzati piace usare penne e matite che si sentono diverse quando vengono tenute tra le dita. Quindi devi scegliere una penna digitale che sia comoda da usare e che sia specifica per le tue esigenze. Se non siete a vostro agio con la forma, la dimensione o lo spessore della penna, per esempio, non sarete in grado di disegnare con la facilità necessaria per produrre un lavoro di qualità. Alcuni stili hanno anche un'impugnatura in gomma, in modo da avere una presa migliore quando li si maneggia.

La precisione prima di tutto.

Lo scopo principale di uno stilo è quello di poter disegnare con precisione. Questo esclude ancora una volta le penne capacitive passive della gamma entry-level, che per la maggior parte utilizzano una punta tipo "gomma", sufficiente per navigare su un touch screen per uno smartphone o una tavoletta digitale multimediale, ma incapace di fornire la precisione necessaria per disegnare su una tavoletta grafica. È quindi essenziale scegliere una matita con una punta fine, per avvicinarsi il più possibile alla matita usata nel disegno tradizionale. Avere diversi cavi di ricambio può anche essere un vantaggio per ottenere diverse sensazioni con lo stesso strumento. Inoltre, fai attenzione quando scegli il tuo nuovo accessorio da disegno, perché la penna deve rispondere correttamente ai movimenti che fai quando disegni. I gradi di inclinazione, il numero di livelli di pressione supportati, assicuratevi che i requisiti che volete in termini di precisione siano forniti dalle caratteristiche dello strumento di disegno scelto.

Come faccio a configurare il mio stylus?

Impostare i parametri.

Hai lo stylus perfetto, ma la tua linea non è proprio quella che vuoi quando disegni sulla tua tavoletta grafica. Quindi è il momento di scavare nelle impostazioni della tua tavoletta, così come in quelle del tuo software di grafica. Sì, un stylus può essere configurata! Vale la pena di esplorare prima le proprietà della vostra tavoletta grafica. In questi, sarete in grado di accedere ai diversi strumenti che possono essere utilizzati con esso, e configurare la sensibilità del tocco della punta della penna, così come l'inclinazione. Più alta è la sensibilità, meno pressione dovrete applicare per creare una linea al livello del vostro puntatore del mouse, e meno dovrete inclinare la penna per ottenere la giusta risposta nel vostro software di disegno. Per una precisione ancora maggiore, puoi anche scavare nelle impostazioni del tuo software. Che si tratti di Photoshop, Illustrator, Gimp, Inkscape, o qualsiasi altro software di disegno o foto-editing come Lightning, ci sono opzioni di pressione e sensibilità per ogni pennello o strumento disponibile nella vostra applicazione di disegno per ottenere i tratti perfetti per il vostro uso. Sta a voi determinare quali livelli di impostazione vi faranno sentire più a vostro agio con i vostri schizzi.

Imposta le tue scorciatoie.

Sulla stragrande maggioranza delle stylus attive ci sono uno o più pulsanti di scelta rapida sul lato dello stylus. Anche se questi possono confondere all'inizio, ti permettono di lavorare molto più rapidamente assegnando loro le funzioni più comunemente usate del tuo software di disegno. Cancellare, cambiare strumento o passare dalle funzioni di pennello a quelle di selezione è un gioco da ragazzi, il tutto con un clic singolo o doppio sui pulsanti laterali della tua penna digitale.

Non sono ancora a mio agio con lo stilo, quali sono le mie opzioni?

Hai provato molte stylus diverse, ma che sia quella fornita con la tavoletta, o una penna digitale acquistata commercialmente, non sei ancora a tuo agio con esse e con l'uso di una tavoletta grafica. Questo può essere dovuto alla difficoltà di gestire la coordinazione mano-occhio tra il dispositivo e lo schermo del computer, ma anche a problemi con la sensazione delle punte della penna e la superficie di disegno della tavoletta grafica, che a volte rendono la penna troppo scivolosa e non così confortevole come si sentirebbe con una normale penna e carta. Mentre ci sono accessori disponibili, come pellicole da mettere sulla superficie della tavoletta o punte speciali, che danno una sensazione di disegno più "ruvida", la tavoletta ibrida, o tavoletta scanner, può essere una buona alternativa. Come il Repaper di ISKN, l'Hybrid Tablet permette di disegnare su carta con le vostre matite preferite, alle quali è sufficiente attaccare un anello magnetico, che comunica fedelmente le informazioni di inclinazione e movimento alla tavoletta grafica. Il disegno viene poi trasferito istantaneamente al tuo software di grafica preferito o, se non hai un computer nelle vicinanze, salvato direttamente nella memoria della tavoletta, grazie alla sua capacità di memorizzazione. Si ha quindi la comodità e la precisione del disegno su carta, con il vantaggio di poterlo poi rielaborare nel software. Inoltre, se volete esercitarvi ad usare una tavoletta grafica più tradizionale per colorare o ritoccare i vostri disegni in modo digitale, senza impattare sul vostro schizzo su carta, questo è possibile anche lavorando con il Repaper Stylus, di cui abbiamo già parlato, incluso l'anello magnetico integrato, che lo rende ergonomico e sensibile all'inclinazione e alla pressione.

Conclusione

Lo stylus è quindi inseparabile dalla tavoletta grafica, e il suo uso richiede determinate capacità che ci permettono di produrre disegni digitali di qualità. È quindi necessario prendere tempo quando si sceglie lo stylus giusto, poiché alcune di esse sono veramente adatte solo per telefoni cellulari o tavolette multimediali touch, lontano dagli standard previsti per l'uso di un accessorio per tavolette touch specializzato nella grafica. Mentre le penne attive hanno il vantaggio quando si tratta di ottenere buone finiture sui software di grafica, grazie al loro preciso rilevamento dell'inclinazione e della pressione, i loro svantaggi in termini di prezzo e la batteria integrata, che richiede frequenti ricariche, possono scoraggiare i principianti, o quelli più abituati al disegno tradizionale. Optare per una tavoletta scanner ibrida con un'opzione di penna passiva, con un anello magnetico integrato che fornisce i vantaggi di una penna attiva, come il rilevamento dell'inclinazione e della pressione, o lavorare su carta con la vostra matita preferita a cui applicate l'anello, rende questa opzione più che interessante.

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi 10€ di buono regalo
Sconto valido a partire da 100€ di acquisto.