Le migliori app per disegnare su Android e iOS.

Negli ultimi anni, sono state sviluppate molte applicazioni per disegnare su un computer, direttamente su un dispositivo mobile come uno smartphone o un tablet multimediale. Tuttavia, per fare disegni di qualità, una tavoletta grafica è quasi indispensabile, e deve essere compatibile con le applicazioni più conosciute, e offrire caratteristiche specifiche che permettono di disegnare in modo efficiente. Scopri le migliori applicazioni di disegno su Android e IOS in base alle tue esigenze e quale hardware è il più adatto per disegnare su queste applicazioni Google Play o App Store.

Applicazioni Android e iOS, una vasta scelta.

Applicazioni generali di disegno.

Come abbiamo visto, tra i più noti software generalisti per il disegno digitale, Adobe si distingue con Adobe Fresco. Questa applicazione, disponibile solo su iPad, permette di disegnare e ritoccare le immagini con strumenti simili alla versione per PC e Mac. Inoltre, supporterà sia le immagini raster che quelle vettoriali. Continuando su iOS, Procreate è sicuramente il software ideale per produrre disegni di qualità tramite dispositivi mobili. La scelta di pennelli, matite e pennelli è pletorica, e prenderci la mano, grazie all'uso dei livelli, è relativamente semplice. Tuttavia, non è un prodotto freeware e costa denaro per usarlo. Su Android, è possibile rivolgersi a Sketchbook, un'applicazione gratuita e completa, che offre molti strumenti per i designer. Ci sono naturalmente molte altre applicazioni per il disegno, e starà a voi decidere quale vi si addice meglio provandole.

Applicazioni specializzate in fumetti, manga e libri a fumetti.

Alcune persone vogliono andare oltre e creare un fumetto, un fumetto o un manga. Gli illustratori possono essere interessati a Medibang per creare un disegno basato sui codici dei fumetti più famosi, o per fare un rapido storyboard. Questa applicazione, oltre ad essere intuitiva per i novizi, permette la facile integrazione di bolle di discorso, e dà accesso a strumenti specifici per i fumetti. È anche possibile ottimizzare il layout suddividendo la tela in più caselle, grazie a un'opzione specifica. Allo stesso modo, Ibis Paint X permette di creare un disegno manga con grande facilità. Questo software offre molte opzioni, dalla creazione di cornici (questi piccoli punti, più o meno stretti, che danno effetti di ombra ai disegni), agli effetti che trasformano una foto in una decorazione di sfondo in puro stile manga. Inoltre, i numerosi tutorial vi permetteranno di disegnare facilmente un'immagine che soddisfa le vostre aspettative.

App per modellare e disegnare oggetti.

Disegnare non significa solo fare arte, creando grandi tele impressionanti. Se sei un designer o un architetto, potresti anche aver bisogno di un'applicazione che ti permetta di disegnare un oggetto o un modello, con un software di disegno tecnico che offra strumenti di vettorizzazione. Dato che un software CAD come Sketchup non esiste su Android o iOS, possiamo quindi rivolgerci ad applicazioni generaliste che ci permettono di fare disegni vettoriali all'inizio, o andare verso software mobili più specializzati. Ancora una volta, iOS sarà migliore, con app di design di oggetti che permettono di disegnare oggetti vettoriali in 3D, come Shapr3D o Sculptura per esempio. Ma Android non è rimasto indietro con Onshape o AutoCAD Mobile App, quest'ultimo più specializzato per i progetti architettonici.

Applicazioni del produttore, buona o cattiva idea?

Quando si investe in una tavoletta grafica, il produttore può talvolta offrire un software di disegno gratuito per dispositivi mobili. Quando avete bisogno di fare un disegno veloce in movimento, queste applicazioni possono essere di reale interesse per l'utente. Oltre ad essere in grado di disegnare ovunque, ad un costo inferiore, evitando software a pagamento, questo tipo di applicazione "produttore" non pone alcun potenziale problema di compatibilità con la tavoletta grafica, e spesso offre opzioni sufficienti per essere in grado di disegnare schizzi che possono essere esportati successivamente su un computer, in JPEG o PSD, tra gli altri formati. Nel caso dell'applicazione Repaper Studio della tavoletta grafica Repaper di ISKN per esempio, la barra degli strumenti sarà più leggera che per altre applicazioni, ma il suo funzionamento è più intuitivo, e i pennelli, le matite e i pennelli offerti nell'applicazione saranno pertinenti alle matite e alle penne che userete con la vostra tavoletta da disegno. La gestione di ogni livello è anche presente, e vi offre di creare un disegno più complesso e lavorato. Un tutorial non è quasi necessario, poiché l'uso di un'applicazione come questa è semplice ed efficace, e soddisferà la stragrande maggioranza dei designer. Ovviamente, ogni produttore ha un'applicazione diversa, e saranno più o meno sviluppate, e proporranno funzionalità aggiuntive o meno (come la registrazione video, o lo speedpainting, disponibile su Repaper Studio per esempio), secondo l'attenzione che il produttore presterà al suo software mobile. È quindi importante avere una tavoletta grafica che possa essere adattata ad altre applicazioni, per trarne il massimo vantaggio.

Repaper
La semplicità di carta e penna, la potenza di una tavoletta grafica
Scoprire

Quale tavoletta grafica usare con un telefono o una tavoletta multimediale?

Specifiche importanti.

Alcuni diranno che puoi creare disegni direttamente dallo schermo del tuo telefono o tablet, come un iPad, iPhone o dispositivo Android. Tuttavia, se volete una superficie di disegno che vi permetta di disegnare con precisione, con una presa che vi permetta di disegnare con le mani, allora i principianti e i disegnatori esperti vorranno considerare uno strumento di disegno come una tavoletta grafica. La scelta del dispositivo, tra tutte le tavolette grafiche sul mercato, si baserà quindi su alcune specifiche principali. Questi strumenti di disegno, per i disegnatori che desiderano utilizzarli con uno smartphone o come complemento di una tavoletta multimediale, devono essere mobili, compatibili con la maggior parte dei software di disegno, così come con gli smartphone e le tavolette multimediali, essere facilmente associati a queste ultime, e devono anche essere comodi da usare affinché i principianti possano imparare a disegnare nelle migliori condizioni. I tablet con uno schermo possono quindi essere esclusi in quanto troppo costosi per la durata della batteria che offrono e inadatti all'uso esterno.

Senza schermo o ibrido?

Per soddisfare le specifiche richieste, ci sono ancora tavolette grafiche senza schermo, che possono essere utili per lavorare su un'applicazione di disegno per uno smartphone, ma che sono limitate dalla necessità di utilizzare lo schermo dello smartphone per vedere ciò che si sta disegnando. Tra le piccole dimensioni dello schermo e la coordinazione occhio-mano, che non è sempre facile per i principianti, disegnare con una tavoletta grafica senza schermo può diventare rapidamente complicato per ottenere tutta la precisione che normalmente si cerca con questo tipo di strumento. Esiste, tuttavia, un formato per tablet che permette di disegnare e dipingere digitalmente, con la precisione del disegno tradizionale, mentre si utilizzano i pennelli e gli strumenti forniti dalla propria app preferita per Android o iOS. Con una tavoletta ibrida, come la Repaper di ISKN, che permette di lavorare su un foglio di carta direttamente sull'area di disegno della tavoletta grafica, e con una matita standard con un anello magnetico che trasmette ogni movimento della matita direttamente al dispositivo grafico, disegnare diventa molto naturale e preciso, come se si fosse su un album da disegno. Basta collegarlo via Bluetooth al tuo dispositivo mobile, per Android o iOS, e impegnare il tuo programma di disegno preferito per fare una creazione grafica con una semplice matita, sfruttando tutti gli strumenti necessari forniti dalla tua applicazione. Se vuoi fare ritocchi veloci e modificare il tuo disegno, non preoccuparti, puoi anche usarlo come una tavoletta grafica senza uno schermo standard, grazie a una penna digitale, con l'aiuto dello schermo del tuo smartphone o della tua tavoletta multimediale.

Windows e MacOS VS Android e iOS?

Se sei abituato a disegnare su un computer, sia Windows che Mac OS, potresti chiederti quale sia la differenza tra il software di grafica che usi normalmente sul tuo computer, e il programma di disegno adattato per Android o iOS. Le applicazioni per il disegno e l'illustrazione sono relativamente nuove sui dispositivi mobili, specialmente su Android, ed è ancora difficile trovare versioni mobili dei più noti software per computer, come il software di disegno vettoriale Adobe Illustrator, il gratuito Gimp e il suo equivalente vettoriale Inkscape, ma anche per applicazioni più specializzate, come Corel Draw per la pittura digitale o Photofiltre per l'editing fotografico. Anche se c'è una versione gratuita per smartphone di Adobe Photoshop per Android, è solo un surrogato, e sono disponibili solo le funzioni che permettono di modificare le foto, come potrebbe offrire Instagram. Siamo quindi lontani da ciò che cerchiamo quando parliamo di applicazioni di disegno, e spesso dobbiamo rivolgerci ad applicazioni meno conosciute che sono davvero adattate per cellulari e tablet. Tuttavia, gli iPad sono un po' meglio forniti, con la suite Adobe che offre una versione mobile con le caratteristiche del loro software più grande sull'Apple store. Altri software, come Clip Studio Paint, stanno anche prendendo la strada digitale mobile, offrendo una versione per smartphone e tablet del loro programma, che è spesso più facile da usare, e offre al designer la possibilità di trovare i loro livelli e strumenti preferiti, oltre a funzioni di esportazione e salvataggio. Anche se lavorare su un telefono cellulare permette di creare uno schizzo a distanza, le applicazioni offerte sono tuttavia meno complete di quelle disponibili su un PC, e dovrebbero essere utilizzate solo come complemento al disegno al computer, che può essere completato a casa.

Conclusione

Come abbiamo visto, sempre più applicazioni vengono create per i dispositivi mobili. Che l'applicazione per smartphone e tablet sia a pagamento o gratuita, dovreste sceglierla prima di tutto in base alle vostre esigenze, perché non avrete le stesse aspettative se state facendo pittura digitale, dove un'applicazione che utilizza pixel sarà più adatta, o design 3D, dove avrete bisogno di un programma che vi permetta di vettorializzare i vostri disegni, e che vi offra di modellarli in tre dimensioni. Anche la scelta della vostra tavoletta grafica sarà importante, e avere un'alternativa al solo rendering sul piccolo schermo del vostro smartphone, come una tavoletta ibrida, che vi permette di disegnare con una matita su un foglio di carta, può essere un vero vantaggio per disegnare con più precisione.

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi 10€ di buono regalo
Sconto valido a partire da 100€ di acquisto.