Tavoletta Repaper Faber-Castell Ricondizionata = 129€ 199€ / Quantità molto limitata !

    Default alt text
    Come diventare designer di automobili?

    Come diventare designer di automobili?

    Avete sempre sognato di diventare designer di automobili? Questo lavoro da sogno, che permette di partecipare alla lunga storia dell'automobile, richiede molte competenze, sia artistiche che ingegneristiche, ed è importante conoscere ogni aspetto di questa professione, per poterla considerare con i suoi vantaggi e svantaggi. Qui vi forniamo le chiavi per capire il design automobilistico e come diventare un designer automobilistico.

    Che cos'è il design automobilistico?

    Il design dell'auto è un termine ampio che definisce la forma della carrozzeria e degli interni, nonché i colori e i materiali che verranno utilizzati per una serie di auto. Ecco perché la professione di car designer richiede di tenersi al passo con tutte le tendenze, di tenere d'occhio il lavoro dei concorrenti, ma soprattutto di essere creativi, per creare le tendenze di domani. Ovviamente, sarà possibile avere più o meno libertà a seconda della propria specializzazione. Mentre un designer che lavora su auto per il grande pubblico dovrà lavorare nel mondo reale, con auto di design, ma mantenendo un lato pratico ed ergonomico, un designer specializzato nella progettazione di concept car e prototipi avrà una maggiore libertà artistica, per immaginare l'auto di un futuro più o meno lontano.

    Default alt text
    Repaper
    La semplicità di carta e matita, la potenza di una tavoletta grafic
    Default alt text

    Il design automobilistico è una categoria molto particolare nel mondo dell'arte.

    Un triplo cappello che richiede una specializzazione.

    Design automobilistico esterno.

    Il designer degli esterni avrà il difficile compito di creare l'aspetto complessivo dell'auto. Spesso immaginano e creano l'estetica dell'auto, compresa la carrozzeria e gli accessori esterni, che tutti i potenziali acquirenti vedranno per primi. Per questo motivo, collaborano regolarmente con i team di marketing di tendenza e devono essere aggiornati sulle mode attuali e sui desideri del pubblico di riferimento del marchio. Dovrà inoltre lavorare a stretto contatto con gli ingegneri per adattare la vettura ai vari elementi che dovranno essere integrati in essa, ma anche per rispettare diversi standard obbligatori imposti dalle autorità. Creativo ed estroso, il progettista deve sapersi adattare alle esigenze degli altri mestieri, sapendo al contempo convincere gli altri della propria visione.

    Design degli interni automobilistici

    La differenza tra un'auto d'epoca e un'auto di design di fascia alta è solitamente rappresentata dagli optional e dagli interni. Il designer di interni, come suggerisce il nome, sarà la persona incaricata di creare gli elementi interni dell'auto. Cruscotto, leva del cambio, sedili... Tutti questi elementi sono di competenza dell'arredatore. Un vero orafo, con un'estrema precisione nella progettazione, deve essere pieno di idee per rendere l'auto il più possibile esteticamente gradevole e piacevole da vivere in funzione dei costi di produzione assegnati. Per questo motivo, come il designer di auto esterne, deve essere in costante contatto con gli ingegneri, gli ergonomisti e i designer di colori e materiali, che forniranno la loro esperienza sulla fattibilità del progetto, ma anche sui costi dei materiali e della produzione, e anche con il team di marketing, che garantirà che l'auto corrisponda, sia visivamente che finanziariamente, al target previsto.

    Default alt text

    Il design e il materiale autocolorante.

    Un'auto di design significa anche materiali e colori di qualità, all'avanguardia rispetto alle tendenze attuali. È qui che entra in gioco il designer di colori e materiali che, sulla base degli schizzi e dei modelli dei designer degli esterni e degli interni, porterà a termine il lavoro proponendo un'intera gamma di colori per ogni elemento, dal pomello del cambio alla carrozzeria, compresi i pulsanti di comando sul cruscotto, ma anche selezionando i materiali in linea con l'aspetto desiderato, ma anche con il prezzo di vendita dell'auto. Lavorerà anche con gli ingegneri e il team di marketing per arrivare a una versione finale del progetto che soddisfi le esigenze di ogni settore.

    Progettista automobilistico: professione che richiede competenze specifiche.

    È richiesta una conoscenza della progettazione digitale.

    Quando si parla di design, la prima cosa che viene in mente è il disegno e la creatività. Il progettista automobilistico, pur lavorando su carta per i primi schizzi, non si ferma a questo, e deve avere anche una conoscenza del disegno digitale e della modellazione 3D, per rendere il progetto più comprensibile a tutti gli addetti ai lavori e per poter difendere più facilmente la propria visione durante le riunioni del team. Sebbene tablet come l'ISKN Repaper gli facilitino il compito, permettendogli di trasferire istantaneamente le idee dagli schizzi cartacei al computer, deve ancora padroneggiare alla perfezione il software CAD per proporre un progetto di successo in cui il design dell'auto sia messo in risalto.

    Conoscenze ingegneristiche per lavorare con intelligenza alla progettazione di automobili.

    Il design automobilistico, a differenza di altri settori del design, è una professione che richiede competenze specifiche, soprattutto in termini di ingegneria. Senza essere esperti del settore, devono comprendere le basi di questa disciplina per progettare modelli che tengano conto dei vincoli imposti dalla scienza. Sapere come è fatto un motore per fargli spazio, sapere come reagiscono i materiali al caldo o al freddo, sapere come collegare il design dell'auto e la sicurezza, ottimizzare le prestazioni e l'aspirazione dell'aria... Tutti questi parametri devono essere presi in considerazione per creare un design coerente dell'auto e guadagnare efficienza nella sua creazione.

    Default alt text

    Una buona conoscenza generale, creatività e comprensione delle tendenze attuali.

    Il car design richiede creatività, per creare modelli innovativi, ma anche per essere al corrente di ogni nuova tendenza in termini di auto, ma anche di moda, decorazione, colori del momento, ecc. Rispondere alle esigenze degli acquirenti e ai loro desideri è parte integrante di questa professione creativa, ed è necessario essere in grado di proporre modelli in linea con il loro tempo. Che si tratti delle dimensioni dei portabicchieri, di optional che esistono in un paese ma non in un altro, di un colore che va di moda in Francia ma non in Cina, di un'auto che si adatta alle principali strade americane ma non a città trafficate come Tokyo... La progettazione di un'auto deve tenere conto di tutti questi parametri e richiede quindi una cultura estetica generale, ma anche una conoscenza degli usi e costumi di ogni paese per rispondere a questi vincoli.

    La passione per l'automobile prima di tutto.

    Ciò che rende un buon designer, al di là delle sue capacità tecniche, è soprattutto la sua conoscenza del mondo automobilistico. Conoscere la ricca storia di questo settore, i top e i flop, le auto mitiche, quelle che hanno segnato la loro storia, ecc. è essenziale per recuperare solo il meglio e per dimostrare una creatività illimitata basata su questa conoscenza.

    Default alt text

    Come si diventa designer di automobili?

    Ci sono molti modi per studiare per diventare designer di automobili.

    Come abbiamo visto, per diventare designer automobilistico è necessaria una serie di competenze che richiedono un apprendistato completo. Sebbene non esista un corso di formazione in design automobilistico per il grande pubblico, come un BTS in design automobilistico che porti a un "diploma in design automobilistico", sono comunque possibili corsi alternativi. Con un BTS STD2A, un BTS product design, un DSAA industrial design, studi di ingegneria in industrial design o anche attraverso corsi di arte classica, è possibile orientarsi verso questa professione, poiché questi corsi sono comunemente accettati come studi per diventare designer automobilistico. La vera differenza nell'entrare in questo mondo chiuso è che bisogna essere appassionati di auto e conoscere ogni dettaglio delle vetture del passato e del presente, nonché la loro storia, per adattarsi ai vincoli imposti dal car design.

    Quali sviluppi possiamo aspettarci nel design delle automobili?

    Come principiante, lo stipendio di un car designer si aggira intorno ai 2.500 euro lordi, ma le prospettive di avanzamento sono possibili e, dopo alcuni anni di esperienza e progetti di successo, è possibile aspettarsi fino a 5.000 euro lordi, o anche di più come responsabile del progetto di design per un marchio leggendario, ad esempio. Per quanto riguarda l'ambiente di lavoro, se da un lato è possibile lavorare per una casa costruttrice, dove ci si dovrà attenere alla linea artistica del marchio, che lascia poco spazio a progetti variegati, ma che può essere un vero obiettivo per gli appassionati, dall'altro c'è chi sceglie di optare per un reparto di ricerca specializzato in car design, per rispondere alle richieste di progetti e lavorare su numerosi modelli di auto totalmente diversi tra loro. Alla fine, è possibile diventare project manager per una casa automobilistica, o creare una propria agenzia di design automobilistico, e gestire team e progetti dalla A alla Z. I più creativi possono anche specializzarsi nella progettazione di concept car, ma i posti sono costosi e solo chi ha esperienza nella creazione di auto più tradizionali può sperare di lavorare in questo campo specifico.

    Default alt text

    Conclusione

    Diventare un designer automobilistico richiede quindi molte competenze. Tra creatività, conoscenza del CAD e del disegno digitale, nozioni di ingegneria e una cultura generale e automobilistica senza difetti, è importante formarsi e andare oltre le conoscenze indispensabili che i vostri studi vi porteranno, per poter integrare i team di progettazione di una casa automobilistica o di un'agenzia specializzata e, infine, per evolvere ed essere responsabili dei vostri stessi progetti.

    Default alt text
    Repaper
    La semplicità di carta e matita, la potenza di una tavoletta grafic

    Scoprire di più

    Default alt text

    Entrare nelle professioni creative.

    Scopri le numerose professioni creative che ti permettono di progettare e immaginare gli oggetti, gli strumenti di comunicazione o gli spettacoli di domani!

    Default alt text

    Tutorial tavoletta grafica : come iniziare?

    Ecco un tutorial con consigli pratici su come iniziare con la tua tavoletta grafica. Con un po' di pazienza, ti garantiamo che farai progressi!

    Default alt text

    Disegno digitale o disegno tradizionale, non c'è bisogno di scegliere.

    Abilità con la matita? Un potente software di grafica? Scopri le soluzioni per collegare il disegno tradizionale e quello digitale in un solo tratto di penna!

    10€ in regalo

    quando vi iscrivete alla nostra newsletter, per acquisti superiori a 100€

    Default alt text

    Consegna standard gratuita

    per gli ordini superiore ai 80€

    Default alt text

    Resi entro 30 giorni
    su tutti i prodotti

    Default alt text

    Pagamento securrizzato

    con Stipe e Paypal

    Default alt text

    Pagamenti in 3 volte

    con Alma

    Default alt text

    Hai una domanda?

    Chatti con noi