Disegnare con una tavoletta grafica: consigli e trucchi.

Il disegno digitale offre molte possibilità e la tavoletta grafica è diventata un must-have. Disegnare con una tavoletta grafica può sembrare un compito scoraggiante per chi è alle prime armi con il disegno digitale, ma ci sono dei consigli per aiutarti a iniziare.

A cosa serve una tavoletta grafica?

Con lo sviluppo del disegno digitale, dello speed painting e del fotoritocco, la tavoletta grafica è diventata uno strumento indispensabile per tutti gli illustratori, i designer e i fotografi che vogliono lavorare velocemente e con precisione su una creazione grafica. Se hai mai provato a creare disegni con il mouse del tuo computer, ti sarai reso conto che il risultato non era all'altezza delle tue aspettative. Grazie all'ergonomia della tavoletta da disegno, questi problemi spariscono, e riscoprirai la sensazione di disegnare a mano libera, con una matita o un pennello, grazie alla penna che ti permetterà di creare un'opera d'arte in modo preciso e veloce. Dopo un rapido processo di apprendimento grazie ai vari tutorial disponibili su Internet, sarai in grado di riutilizzare le diverse tecniche e basi del disegno tradizionale direttamente sul tuo computer. Come avrai capito, la tavoletta grafica serve principalmente a liberarti dal mouse per realizzare dei disegni o ritoccare uno schizzo.

Come disegnare su una tavoletta grafica?

Come funziona una tavoletta grafica?

Oggi esistono sul mercato molte tavolette grafiche di tutti i tipi, con prezzi che vanno dall'entry-level alle tavolette più costose. È ovvio che a seconda del tuo uso, che tu sia un professionista o un hobbista, la scelta della tua tavoletta dipenderà dalle tue esigenze. In ogni caso, il funzionamento è simile per ogni tavoletta grafica, qualunque sia la sua dimensione, con o senza schermo integrato, multitouch o no, con una connessione alla rete elettrica o ricaricabile con una batteria. Il principio è semplice: la superficie di lavoro tattile sulla quale si disegna rappresenta l'intero schermo del computer. A differenza di un mouse, che utilizza la "modalità relativa", dove il cursore sullo schermo segue il movimento del mouse, senza spostarsi direttamente da un punto all'altro dello schermo, la tavoletta da disegno utilizza la modalità assoluta. Quando si preme un punto specifico della tavoletta con la penna, questa modalità porta il puntatore del mouse direttamente nello stesso punto sullo schermo: se si preme in alto a sinistra della tavoletta, il puntatore si sposta in alto a sinistra dello schermo del computer. Inoltre, grazie ai suoi sensori sensoriali, il blocco da disegno ti permetterà di riprodurre l'intensità dei tratti, anche in funzione del livello di pressione e dell'inclinazione applicata dalla tua penna sulla superficie di disegno. Tutte queste caratteristiche ti permettono di essere veloce nell'esecuzione delle tue azioni e ti permettono di disegnare in modo naturale. Per coloro che vogliono una transizione più fluida tra il disegno tradizionale e il disegno al computer, esistono anche tavolette grafiche, chiamate "scanner", come la ISKN Repaper, che offrono l'uso di un foglio di carta direttamente sulla superficie di lavoro per fare disegni come si farebbe su un quaderno tradizionale. Lo stilo tradizionale è sostituito dalla vostra matita o penna preferita, alla quale è applicato un anello che trasmette con precisione i movimenti al vostro strumento di lavoro. I tratti sono trasmessi allo stesso modo al tuo computer grazie a un software specifico.

Quale software usare con la tavoletta da disegno?

Software di disegno vettoriale, che utilizzano singoli oggetti geometrici, o raster, che utilizzano il pixel come riferimento, a pagamento o gratuiti, mainstream o specifici, sono disponibili un gran numero di software di disegno che permettono di disegnare con una tavoletta. Ad oggi, la maggior parte dei software di disegno si adattano naturalmente alle diverse tavolette presenti sul mercato, ma a seconda della tavoletta che si decide di utilizzare, può essere necessaria l'installazione di plug-in per funzionare correttamente. Tra i più famosi, troviamo software generalisti come Adobe Photoshop e Adobe Illustrator, che, anche se a pagamento, sono senza dubbio i software di disegno grafico più utilizzati fino ad oggi. Per i dilettanti e i principianti, il software gratuito Gimp soddisferà le vostre aspettative. Il numero di tutorial per questi software è conseguente, e ti permetterà di configurare la tua tavoletta, e di progredire più rapidamente nel tuo apprendimento del disegno digitale. Se vuoi saperne di più, parliamo più dettagliatamente dei diversi tipi di software, e del loro campo di utilizzo nel nostro articolo dedicato alla pittura digitale.

Suggerimenti e trucchi per l'uso della tua tavoletta grafica.

Configura il tuo computer e l'hardware.

Dopo aver acquistato la migliore tavoletta per le tue esigenze e aver installato il tuo software di disegno, è importante assicurarsi che l'hardware sia configurato correttamente per lavorare sul tuo computer. Windows e Mac funzionano in modi diversi, quindi dovrai adattare l'installazione al tuo sistema operativo. Dove sotto Mac OS, che è molto popolare tra i grafici, i designer o gli illustratori, la tavoletta funzionerà generalmente non appena viene collegata tramite un cavo USB, sotto Windows, sarà importante guardare i vari plug-in da installare in modo che il computer riconosca correttamente le periferiche e si possa beneficiare di tutte le capacità di quest'ultimo. Dopo di che, e qualunque sia la marca del tuo computer, non dimenticare di configurare il tuo software in modo che si adatti alla tua tavoletta. Puoi trovare facilmente un tutorial sul web per aiutarti a configurare il tuo software di disegno digitale, e iniziare così a scoprire il mondo della pittura e del disegno digitale con una tavoletta da disegno.

Utilizza le scorciatoie

Che sia sulla tua tavoletta, sulla tua penna o direttamente sulla tastiera del tuo computer, molti pulsanti possono essere programmati per impostare una scorciatoia associata. Questo ti farà risparmiare tempo nella selezione delle opzioni, per esempio, per spostare il tuo schizzo sullo schermo senza disegnare una linea quando sei ingrandito, per scegliere pennelli, matite, marcatori e pennelli, o per navigare tra i livelli. Questo renderà l'esperienza del disegno digitale molto più piacevole a lungo termine.

Migliora l'ergonomia della tua superficie di lavoro.

Può sembrare ovvio, ma organizzare la tua area di lavoro può aiutarti a disegnare più comodamente. Per disegnare con una tavoletta grafica in modo efficiente, organizza il tuo spazio di lavoro, a seconda che tu sia destro o mancino, con la tastiera sul lato della tua mano debole e la tavoletta grafica sul lato della mano con cui stai disegnando. Questo ti aiuterà a selezionare le tue scorciatoie più facilmente, o a spostarti da un livello all'altro con un tratto di penna. Se ad un certo punto hai bisogno del mouse, mettilo sul lato opposto della tastiera. Allo stesso modo, è possibile passare da un programma all'altro molto regolarmente, soprattutto se stai lavorando su disegni vettoriali e pixel allo stesso tempo. Assicurati di poter passare facilmente da un programma all'altro per ottimizzare il tuo tempo di lavoro.

Prova le diverse opzioni disponibili e guarda i tutorial.

Non lo diremo mai abbastanza, ma per usare e disegnare con una tavoletta da disegno, come per tutto ciò che riguarda i computer e il digitale, i tutorial su Internet sono i tuoi migliori amici. Molti corsi di disegno e tecniche di configurazione sono ora disponibili sul web. Non esitare a fare delle ricerche sulle domande che hai e a testare i diversi software che spesso propongono delle versioni di prova prima dell'acquisto. Troverai allora la configurazione e le scorciatoie con le quali ti sarà più comodo disegnare sul tuo computer.

Cosa devi ricordare?

Per imparare a disegnare con una tavoletta grafica, la cosa più importante è configurarla bene per facilitare il tuo lavoro, soprattutto se sei nuovo a questo tipo di attrezzatura. Personalizzare gli strumenti, dal software alla tavoletta, includendo lo stilo e la tastiera del computer con scorciatoie personalizzabili, può essere essenziale per una buona presa sui tuoi strumenti di lavoro, così come per il loro uso corretto.